Home


    Riservatezza


    Riconosciamo che i nostri clienti ci affidano informazioni sensibili e preziose. Rispettiamo questa fiducia garantendo che il nostro personale sia discreto e che le informazioni sui clienti siano mantenute sicure. Per sostenere questo, siamo lieti di firmare qualsiasi accordo di riservatezza nuovo o specifico del progetto.

    Stampa in resina SLA


    Differenza di stampa tra FDM e SLA

    Differenza tra stampa FMD e SLA


    Stampa in FDM

    Stampa di parti meccaniche in FDM

     

    Stampa SLA  con resina bianca

     

    Esempi di alcuni lavori eseguiti con tecnologia  SLA 

    La stampa 3D è un termine generico utilizzato per descrivere la produzione additiva che incapsula una gamma di tecnologie di prototipazione rapida. Queste tecnologie offerte dalla nostra azienda includono:

    La stereolitografia (SLA) è un processo di produzione additivo che appartiene alla famiglia di fotopolimerizzazione della vasca. In SLA, un oggetto viene creato curando selettivamente una resina polimerica strato per strato usando un raggio laser ultravioletto (UV). I materiali utilizzati nella SLA sono polimeri termoindurenti fotosensibili che si presentano in forma liquida.

    SLA è famosa per essere stata la prima tecnologia di stampa 3D : il suo inventore ha brevettato la tecnologia nel 1986. Se sono necessarie parti di altissima precisione o finitura superficiale liscia, SLA è la tecnologia di stampa 3D più conveniente disponibile. I migliori risultati si ottengono quando il progettista si avvale dei vantaggi e dei limiti del processo di produzione.

    SLA ha molte caratteristiche comuni con Direct Light Processing (DLP), un'altra tecnologia di stampa 3D Vat Photopolymerization. Per semplicità, le due tecnologie possono essere trattate come uguali.

             Vantaggi e limiti dello SLA

             I principali vantaggi e svantaggi della tecnologia             sono riassunti di seguito:

    • SLA è in grado di produrre pezzi con una precisione dimensionale molto elevata e con dettagli intricati.
    • Le parti SLA hanno una finitura superficiale molto liscia, che li rende ideali per i prototipi visivi.
    • Sono disponibili materiali SLA speciali, come resine trasparenti, flessibili e calcinabili.


    • Le parti SLA sono generalmente fragili e non adatte a prototipi funzionali.
    • Le proprietà meccaniche e l'aspetto visivo delle parti SLA si degraderanno quando le parti sono esposte alla luce solare.
    • Le strutture di supporto sono sempre richieste e la post-elaborazione è necessaria per rimuovere i segni visivi lasciati sulla parte SLA.

    DESIDERI ESSERE CONTATTATO ?


    RIcevi una chiamata!


    Ti piacerebbe lavorare insieme o semplicemente  discutere su un progetto? Non esitate a contattarci